Richard Taruskin

RICHARD TARUSKIN, nato a New York nel 1945, è stato definito da uno dei suoi più eminenti colleghi "uno dei pochi grandi cervelli del campo, che con ogni evidenza torreggia su qualsiasi altro musicologo della sua generazione". Dopo una laurea e un periodo di insegnamento alla Columbia University, dal 1987 insegna musicologia presso la California University a Berkeley. Per un lungo periodo ha affiancato alla sua attività didattica una pratica professionale di esecutore come violista da gamba e direttore di coro. Tra le sue acquisizioni più prestigiose si ricordano i due volumi di Stravinsky and the Russian Traditions e i sei volumi dell'Oxford History of West­ern Music, oltre a una quantità di scritti di critica militante raccolti in vari volumi.

in catalogo

MUSORGSKIJ

Otto saggi e un epilogo

Adagio