Rollo May

ROLLO MAY nasce nel 1909 nell''Ohio. Inizia gli studi a Vienna, prosegue poi lo studio della psicoanalisi al White Institute of Psychiatry, Psychoanalysis and Psychology, dove ha modo di conoscere Harry Stack Sullivan ed Erich Fromm. Entra alla Columbia University di New York, dove, nel 1949, consegue il dottorato in psicologia clinica. Frequenta l'Union Theological Seminary dove stringe un'importante amicizia con uno dei suoi inegnanti, Paul Tillich, il teologo esistenzialista che influenzerà profondamente il suo pensiero. A causa della tubercolosi è costretto a trascorrere tre anni in un sanatorio. Professore a Princeton e a Harvard, nel 1958 pubblica, con Ernest Angel ed Henri Ellenberger, "Existence" l'opera che ha introdotto la psicologia esistenzialista negli Stati Uniti. Trascorre gli ultimi anni della sua vita a Tiburon, in California, dove muore nell'ottobre del 1994. Ha scritto diversi libri. La critica e il pubblico hanno accolto con favore unanime i suoi contributi come studioso e pioniere della psicoterapia ed è considerato, insieme a Carl Rogers, uno dei padri fondatori del counseling.

in catalogo

L'ARTE DEL COUNSELING

Il consiglio, la guida, la supervisione

Psiche e coscienza

L'UOMO ALLA RICERCA DI SÉ

Come far fronte all'insicurezza di questo nostro tempo e trovare un centro di forza in noi stessi

Psiche e coscienza

PSICOLOGIA ESISTENZIALE

Saggi di G. Allport, H. Feifel, A. H. Maslow, C. R. Rogers

Psiche e coscienza