Thomas de Hartmann

THOMAS ALEKSANDROVIC DE HARTMANN (Ucraina, 1885 - New York, 1956), pianista e compositore russo, già intorno ai vent'anni era considerato fra i più promettenti pianisti della Russia zarista. Nel 1916, insieme a sua moglie Olga, conobbe Georges Ivanovitch Gurdjieff divenendone entrambi allievi. Mantenendo per oltre vent'anni uno strettissimo rapporto con il maestro, compose centinaia di brani per pianoforte, tra cui anche le musiche dei "movimenti", le danze sacre gurdjieffiane. Dopo la morte di Gurdjieff, nel 1949, si trasferì a New York dove insieme ad altri allievi diretti del maestro fu tra i fondatori dell'organizzazione Gurdjieff Foundation che trasmette ancora oggi in tutto il mondo l'eredità dell'insegnamento gurdjieffiano.

in catalogo