Marija Gimbutas

MARIJA GIMBUTAS (Vilnius, 1921 - Los Angeles, 1994) ha studiato Linguistica, Archeologia e Culture indoeuropee a Vilnius, a Vienna, a Innsbruck e, dopo il conseguimento del dottorato in Archeologia nel 1946 all'Università di Tubinga, in Germania, nel 1949 si è trasferita negli Stati Uniti, come rifugiata. Archeologa, linguista, esperta di culture del Neolitico e dell'Età del bronzo dell'Europa Antica e di Archeologia europea orientale, è stata per dodici anni ricercatrice ad Harvard. Dal 1963 al 1989 è stata professore onorario di Archeologia europea alla UCLA University e direttrice di importanti scavi dei siti neolitici nell'Europa sud-orientale. È autrice di oltre venti libri, tra cui opere ben note come 'Il linguaggio della dea', 'La civiltà della dea', e 'Dee e dei dell'Antica Europa'.

in catalogo

I NOMI DELLA DEA

Il femminile nella divinità

Ulisse