Achaan Sumedho

IL SUONO DEL SILENZIO

 
 
Descrizione: La pratica da cui prende il nome questo libro nacque nei primi anni ottanta, quando dalla Thailandia Sumedho si trasferì a Londra e, paradossalmente, nel silenzio delle notti metropolitane cominciò a udire quel "suono del silenzio" che in Thailandia, nella foresta, era coperto da grilli e cicale notturne. La sua meditazione si concentrò allora su quell'onnipresente suono interiore che possiede le stesse qualità della mente che trascende il regno dei sensi: senza inizio e senza fine, senza forma, non collocato nello spazio. In seguito, continuando a praticare "il suono del silenzio" in numerosi ritiri, scoprì che la stessa pratica è conosciuta come nada yoga in alcune tradizioni indù e sikh. Questo testo completa il libro "Consapevolezza intuitiva" nel descrivere tale pratica illuminante.
Traduzione di Letizia Baglioni.
dello stesso autore:
CONSAPEVOLEZZA INTUITIVA
COSÌ COM'È
LA MENTE E LA VIA
LA MENTE SILENZIOSA
LASCIAR ANDARE IL FUOCO
collana: Civiltà dell'Oriente
codice ISBN: 9788834015469
pagine: 172
prezzo: € 18.00

acquista